MENU
TEMPORALI SUL PIEMONTE NORD OCCIDENTALE 15/06/2019
centro previsioni meteo a Genova | previsioni meteo Liguria | stazione meteo Genova live

TEMPORALI SUL PIEMONTE NORD OCCIDENTALE 15/06/2019
  • Cieli nuvolosi su tutta la regione.

Ecco uno scatto della shelf cloud al tramonto intercettata a Cigliano (VC).

Un cavetto d’onda è transitato sull’alto Piemonte, più precisamente nell’alta Pianura nord occidentale, dove si è sviluppata una linea di 
cumulonembi organizat.
Il modello di previsione Arome mostrava diversi temporali di stampo multicellulare,ma non si escludeva la possibilità
di manifestazioni temporalesche a supercella, grazie alla presenza di un buon shear.
Le temperature in Valpadana si aggiravano sui 30° gradi con i primi fenomeni sulle Alpi.
Il cape disponibile era piuttosto alto con picco fino a 2000.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Dal sat si poteva notare la linea di temporali che stava sconfinando dalla Francia e una primissima cella sul cunese.

La caccia è iniziata alle ore 19:10 da Castello Apertole, io e i miei colleghi decidiamo di andare verso nord per osservare 
da più vicino i primi veri nuclei temporaleschi.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Ecco l’immagine radar che ci mostra le celle in atto.

Ore 20:10 intercettato primo temporale con forte attività elettrica su Cigliano.
Ore 21:15 decidiamo di andare dentro il downburst per valutare l’intensità della precipitaione e se ci sono manifestazioni grandinigeni.
Ore 21:45 la cella si trova a sud di Novara. Ore 21:54 la caccia è terminata e abbiamo deciso di fermarci a fare due foto ai fulmini 
del temporale che si stava dirigendo velocemente verso Milano.

meteostorm.it